DRYBAC

Il DRYBAC è una nuova apparecchiatura progettata per filtrare ed essiccare termicamente in un unico passaggio piccoli lotti di slurry concentrato.

Il progetto, mirato alle esigenze della farmaceutica e chimica fine, comprende in un armonico insieme le apparecchiature per svolgere due distinti processi: un sistema di filtrazione per la rimozione meccanica dell’acqua dallo slurry ed un essiccatoio a letto fluido per l’essiccazione termica del solido risultante fino al valore richiesto.

Sia il sistema di filtraggio FUNDABAC (progettato e fabbricato da DrM, Dr. Müller AG) che l’essiccatoio DRYBALL (progettato e realizzato dalla SOCIETA’ ITALIANA ESSICCATOI) costituiscono tecnologie consolidate nei rispettivi campi di utilizzo.

La novità del DRYBAC, per la quale è stato depositato il brevetto, è la fusione delle due apparecchiature in unico sistema integrato.

L’essiccazione a letto fluido ha recentemente trovato largo consenso nell’industria per via del tempo di trattamento dei prodotti, che è di gran lunga più breve che nei tradizionali sistemi a scambio indiretto.

Il tempo di essiccazione per batch viene ridotto da 16 a meno di 2 ore, moltiplicando per otto la capacità produttiva.

Ciò comporta la possibilità di utilizzare impianti di dimensioni assai ridotte.

I due sistemi lavorano insieme ed in completa coordinazione.

Dopo un primo ciclo di filtrazione il batch di prodotto solido è scaricato nel DRYBALL che inizia il suo ciclo di essiccazione.

Contemporaneamente il FUNDABAC inizia il successivo ciclo di filtrazione scaricando poi il prodotto nel DRYBALL.

Quando l’intero batch è stato filtrato il DRYBALL continua l’essiccazione fino al raggiungimento della qualità finale voluta.

A questo punto il prodotto viene scaricato attraverso una apertura sul fondo della macchina. Ovviamente tutti i passaggi sono completamente automatizzati e gestiti da PC + PLC.

Questo permette di memorizzare ogni singola fase di ogni batch.

Il risultato è la riduzione drastica del rischio di cattiva essiccazione con inquinamento totale del batch.

La D.R.M. e la S.I.E. hanno deciso di unire le proprie forze e conoscenze centenarie specifiche nel rispettivo settore di filtrazione ed essiccazione, per creare un unico prodotto volto a soddisfare la domanda di un filtro essiccatore integrato.

Non esitate a contattarci per informazioni e prove.